27 dicembre 2015

La guerra elettrochimica e spirituale contro l'Umanità


Una nuova traduzione da Zengardner.com:" tieni gli occhi aperti e stai allerta. Ognuno di noi è chiamato alla battaglia in vari modi meravigliosi, Fallo semplicemente quando arriva il segnale. 
La nostra guerra spirituale si basa sul prendere l’iniziativa, sul creare e non sul reagire",



Forse, letteralmente, la migliore manifestazione del nostro attuale ed indotto isolamento e sistema di controllo, è l’invasione elettrochimica della nostra atmosfera, tramite il programma scie chimiche.

La faccenda è Iniziata decenni fa ed il nostro ambiente respiratorio è stato radicalmente alterato con il rilascio enorme di nano particelle eccitabili elettricamente e di tossine chimiche. Questo non solo per ridurre la nostra connessione con energie naturali che ci danno forza, ma anche per trasmettere e mantenere influenze mentali, spirituale e salutistiche che severamente ci depauperano.

Questo è uno dei loro programmi malvagi, ma anche uno dei piu’ rivelatori. La griglia di controllo elettromagnetico è poi un altro. Ma la lista è lunga. Chiaramente hanno paura delle nostre capacità e potere e si rendono conto che siamo una forza che devono tenere in considerazione.

Se non ci facciamo un quadro piu’ ampio della loro agenda, non saremo mai in grado di combattere con efficacia e di vincere su questi invasori parassitici del nostro regno di esistenza.

Mentre sembra che stiano rinforzando la loro agenda genocida e fascista, ognuno dei loro programmi di controllo viene ora smascherato sempre piu’ velocemente e questo contribuisce, di conseguenza, ad un enorme risveglio della coscienza.

Tutto cio’ sta producendo per loro un enorme effetto contrario. Perché? Perchè possiamo vederlo e stiamo parlando di loro e dato che uno svelamento porta all’altro, ci stiamo risvegliando completamente facendo crollare le loro macchinazioni e facendole collassare su di loro.

Un pericolo permanente e aggressivo: rendiamoci conto della minaccia sulla nostra vita

La mentalità addestrata di oggi, è fondamentalmente reattiva ed inetta e relativamente passiva. Fintanto che seguiamo la loro guida reagendo ai loro impulse con la sottomissione o persino occasionali gridi di protesta, restiamo sulla difensiva.

Svelare, mettere a nudo è imperativo, è parte intrinseca del risveglio. Ma fintanto che la gente non si rende conto, il gioco finale resta il nostro annichilimento.


Quando un virus attacca un organismo, vengono mandati degli anticorpi per distruggere quella minaccia. Non c’è altro da fare se non eliminare l’intruso. Deve essere sterminato oppure la vita dell’organismo originario è estremamente in pericolo, pericolo che non deve essere intrattenuto e compreso. Non gli si deve permettere di co-esistere con l’ospitante (noi) che sta attaccando.

Eppure i vari affronti belligeranti di oggi sulla umanità, vengono trattati come “questioni” e “problemi geopolitici” che devono essere dibattuti. Come se la forza opponente offrisse mai alcun tipo di comprensione o considerazione di nostri bisogni

Questo è perchè l’ospitante, ovvero l’umanità, non comprende la natura altamente invasiva e procurante morte, dei suoi invasori parassitici e clandestini

Dunque… vuoi “andar d’accordo”? 
Dal film “Mars Attacks” si veda questo calzante spezzone con Jack Nicholson (il “Presidente”) http://youtu.be/MPMmC0UAnj0

L’agenda sionista: i vettori del gene “distruggi e sottometti”

Un altro fenomeno illustrativo che viene chiaramente mostrato sullo schermo della coscienza della umanità è la natura completamente malvagia del Sionismo supremacista. Non si puo’ tornare alle concezioni programmate ad hoc e accuratamente, dei “poveri inermi Ebrei” che Dio stesso si suppone defisse “gli eletti”.

L’infezione psicospirituale che si chiama ora Sionismo ha rapito questa identità travestita da religione come fa un lupo nella pelle dell’agnello.

Essi sono chiaramente una forza maniacale, assassina, inumana, abusiva… se per caso qualcuno ancora non si è svegliato e se n’è reso conto.

Questa carneficina non umana sugli abitanti di Gaza, inermi e persino in gabbia, non potrebbe essere piu’ indicativa di quetsa mentalità non umana ed invasiva. Ed ora è visibile a 360 gradi per tutti. Mentre il mondo è stato raggirato a pensare che questa gente non possa essere criticata, essi hanno acquisito paesi, media, industria dello spettacolo, business, ed il cartello bancario mondiale e manipolano eserciti mondiali con i loro capricci.

E molto a lungo sono stati in fogge diverse. Alcuni sono nati con questo, altri sono stati indottrinati in questa possessione spirituale ed ora ci sono moltitudini ad essere infettate da questo. E' molto cio' che puo’ passare attraverso questo ipnotico intrattenimento spirituale; ci sono coloro che sono evidenti e attuali pericoli per l’umanità e che percio’ non possono essere piu’ tollerati sul nostro pianeta

La loro agenda NON prevede la coesistenza. O siamo noi ad essere forgiati in una forma subumana per lavorare come schiavi oppure dobbiamo affrontare l’estinzione. In entrambi i casi, l’umanità è stata mangiata viva da questa forza parassitica.

Si dice che Ia malvagia razza arcontica abbia offerto questo insaziabile lignaggio guerrafondaio, ora chiaramente esemplificato dall’agenda sionista/americana, un affare che “farebbe loro ereditare la terra” se seguissero il loro programma, a cominciare dall’adorazione del loro “dio” ed eseguendo il loro "dovere" di dominare il mondo con annessa la sua eventuale distruzione.



Apparentemente hanno accettato l’offerta e stanno portando avanti l’agenda genocida con disinvoltura. Tutto questo mentre una popolazione terrestre sotto incantesimo li guarda, li sostiene e li acclama. Non potrebbe essere piu’ chiaro di così. Il copione è li da vedere. Specialmente mentre altri Sionisti e forze similmente influenti, di vario aspetto, stanno facendo la stessa cosa in Ucraina ed in altri “teatri” mentre si fa pressione per un conflitto globale di proporzioni colossali che puo’ far terminare il mondo insieme alla riduzione della popolazione .

La Luce distrugge l’Oscurità : la Mentalità del Guerriero

Non siamo impotenti. Il nostro compito primario è risvegliarci e vivere la nostra vera, intrinseca natura. Questo necessita di un po’ di azioni per essere compreso, ma tutti possono farcela e puo’ accadere piuttosto velocemente.

Una volta che ci risvegliamo a queste semplici verità e i puntini cominciano ad essere collegati, beh allora siamo sulla strada giusta della attivazione, per dare una mano a disperdere l’incantesimo di questa pericolosa minaccia. Ed ognuno di noi è chiamato a fare.

Non siamo soliti fare battaglia per la nostra sopravvivenza, soprattutto contro un nemico che è in trincea nelle posizioni di governo e quindi che appare cosi potente al punto da poter creare una realtà totalmente alternata, per poter distruggere e schiavizzare la nostra specie, cosa che è all’opera inequivocabilmente.

Non potranno avere successo. Infatti stanno uscendo di strada nel contenere il nostro risveglio, dato che questa è la loro ultima minaccia.

Coloro che sono in posizioni di leadership pubblica ed i loro controllori occulti, sono alcuni tra coloro che in prima linea forzano unl sistema di morte su di noi . Non sono dei nostril, hanno dato spazio a queste influenze parassitiche sia che le chiamiate demoni, diavoli, jinn o arconti. Questa forza che invade deve essere chiaramente riconosciuta, bisogna vederla, respingerla ed infine eliminarla.


O noi o loro

La miglior cosa che possiamo fare è farci consumare completamente dalla verità e dalla passione per la rettitudine, al punto da voler fare quel che serve per portare pace, protezione e sopravvivenza per i nostri simili umani.

Possiamo alterare l’attuale sistema, in modo abbastanza drastico al punto che possa alterare il terreno di gioco e portare a grandi vittorie. Tuttavia il cambiamento di cui abbiamo bisogno è molto piu’ profondo, intensamente personale. E richiede una azione coordinata, insieme all’essere anime totalmente risvegliate che impavide lanciano una chiamata al risveglio e al rialzarsi in piedi.


Non creeremo un nuovo mondo, se non comprendiamo in totale consapevolezza dove siamo e dove dovremmo invece essere. Dopo aver capito questo, sapremo tutti cosa dobbiamo fare, giorno dopo giorno, minuto cosciente dopo minuto cosciente. Non c’è da stare fermi o da nascondere la testa sotto la sabbia.

Sia che sia una guerra di informazioni o un’azione sociale quella a cui sei chiamato, oppure ogni tipo di disobbedienza civile e di rifiuto della griglia di controllo, o un confronto spirituale diretto… è tempo di pronunciarci con chiarezza sulle nostre vite

Tieni gli occhi aperti e stai allerta. Ognuno di noi è chiamato alla battaglia in vari modi meravigliosi, Fallo semplicemente quando arriva il segnale. La nostra guerra spirituale si basa sul prendere l’iniziativa, sul creare e non sul reagire.

Non è un tempo per indietreggiare. Siamo in un tempo unico nella storia umana ed abbiamo una opportunità incredibile, ma tutto dipende da noi.

Il risveglio sta avvicinandosi alla massa critica e richiede la nostra partecipazione spiritualmente, informativamente, attivamente e con tutto il cuore.

Se anche solo una scintilla potrà innescare una conflagrazione di verità, beh che scoppino le fiamme!

Ricordati: la luce distrugge l’oscurità, mentre l’oscurità non puo’ nemmeno toccarla!

Love, Zen

fonte: http://www.zengardner.com/psychospiritual-electrochemical-war-humanity/
traduzione Cristina Bassi

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!