1 novembre 2015

Sempre di più le evidenze che indicano la presenza di vita vegetale (o vegetaloide) su Marte


Sono sempre di più le evidenze che indicano la presenza di vita vegetale (o vegetaloide) su Marte. Non solamente alberi ad alto fusto simili a Conifere terrestri, ma anche forme che sembrano proliferare sulle creste delle dune di sabbia marziane. Simili a certealghe
(sargassi) con strutture nastriformi che potrebbero servire sia come organi di sostegno che per la fotosintesi clorofilliana (come nei cactus). Certamente questi tegumenti devono essere molto efficienti per consentire lo scambio gassoso ad una pressione atmosferica così bassa e per trattenere il calore diurno dall’estremo freddo notturno, sempre nell’ipotesi che quelle piante siano di derivazione terrestre, giunte in un modo che non riesco ad immaginare. Se non sono evolute in loco assomigliando a quelle terrestri per convergenza evolutiva, ma tenderei ad escluderlo in quento l’evoluzione locale avrebbe comportato come sulla Terra una estrema varietà e distribuzione delle forme.



L’acqua nel sottosuolo di Marte certamente esiste per il semplice motivo che i suoi due componenti, idrogeno e ossigeno sono abbondantissimi. Dato che le rocce sono normalmente refrattarie al cambiamento di temperatura (termostatiche) probabilmente, col calore accumulato durante il giorno, l’acqua rimane allo stato liquid nel suolo anche durante le rigidissime notti marziane in cui la temperatura scende anche oltre i 50 gradi sottozero. Sebbene esistono evidenze di pozze e laghi ai acqua liquida sulla superficie, per cui i dati sulla temperatura media del pianeta sono contraddittori. Questo consentirebbe la sopravvivenza di organismi vegetali sul pianeta rosso.



In alcune eccezionali immagini (Fonte: NASA/JPL) si distingue anche sorta di radici forse scoperte dal movimento delle dune di sabbia a causa del vento. Certamente sono specie adattate al clima estremo del pianeta rosso (naturalmente dal punto di vista terrestre). Stiamo a vedere se il rover Curiosity nei suoi vagabondaggi incoccerà in qualcuno di questi esseri. Nel frattempo, leggete come i poteri forti vi prendono in giro con la loro sbobba:

FONTE

Nessun commento:

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)