6 novembre 2015

NAPOLI AVVOLTA IN UNA ANOMALA FOSCHIA CHIMICA PERSISTENTE


Ci giungono notizie allarmanti dal capoluogo partenopeo,infatti sembra che da questa mattina sia presente una foschia che non si dissolve,evidentemente le operazioni di irrorazione hanno creato questa situazione meteo.

La foschia chimica persistente che non si dissolve con i raggi del sole,molti potrebbero scambiarla per nebbia ma di tutto si tratta tranne che di quello.
Quello che preme dire e di prestare attenzione a tali fenomeni,essi sono all'origine di mal di testa,naso chiuso (sinusite),naso che cola,dolori ossei cervicale schiena ed negli asmatici grave rischio di una crisi respiratoria,consigliamo vivamente di uscire meno possibile e di assumere acetilcisteina che serve per eliminare dall'organismo tutti questi veleni! Se avete foto scattate in giornata della vostra zona siete pregati di allegarle sulla pagina facebook.

5 commenti:

Fabrizio Gammino ha detto...

Non accade solo a Napoli, anche a Foggia e provincia c'è la medesima situazione!

Nazzareno Degrassi ha detto...

anche a trieste

Flanaganpa Stylepa ha detto...

Anche a Cagliari

kascibon ha detto...

Anche a Bergamo e provincia

Anonimo ha detto...

Di nuovo,in questi ultimi 2 giorni.

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)