18 novembre 2015

Kefir: La millenaria bevanda della longevità arriva dal Caucaso !!!


Uno dei luoghi sulla terra dove la popolazione è più longeva è proprio quella zona che sta tra il Mar Nero e il Mar Caspio. Il segreto? Il kefir, una semplice bevanda fermentata a base di latte o d’acqua che in quelle regioni si beve da millenni.



NON CONOSCONO LA MALATTIA
Il kefir d’acqua è un’ottima bevanda probiotica, a base di grani di kefir, acqua naturale e dolcificante naturale. Illustri studiosi come Prof. Drasek e Prof. Menkiv tra cui anche il premio nobel Prof. Metchnikov hanno documentato come gli abitanti delle regioni caucasiche non conoscano tubercolosi, cancro né disturbi intestinali. Merito soprattutto del kefir d’acqua che, stando ai loro studi, guarisce i catarri delle vie respiratorie, i crampi di stomaco, le infiammazioni intestinali croniche, quelle del fegato, i disturbi alle vie biliari e le malattie alla vescica.
COSA CONTIENE IL KEFIR
Il kefir è una bevanda fermentata che contiene fermenti vivi, lattobacilli bulgarici, streptococchi termofili,lieviti buoni, batteri propionici, enzimi, alcol etilico (da 0,2 a 2 % a seconda di quanto lo facciamo fermentare),vitamine B, C e PP, minerali (calcio, magnesio, fosforo e zinco), zuccheri semplici (dipende dal dolcificante che usiamo nella preparazione), acqua o latte (a seconda se stiamo preparando il kefir d’acqua o di latte).

IL KEFIR RIPRISTINA LA TUA SALUTE VIBRANTE
Stimola e rinforza il sistema immunitario, è un riequilibratore della flora batterica intestinale, facilita la digestione e può essere utilizzato come coadiuvante nella cura di varie patologie:


– Malattie di nervi periferici
– Ulcere gastriche e duodenali
– Catarro bronchiale
– Artereosclerosi ipercolesterolizzante
– Malattie epatiche e biliari
– Malattie renali
– Malattie dello stomaco e dell´intestino
– Diarrea
– Stipsi
– Eczemi
– Candida

E non solo; è stato dimostrato scientificamente e con molte testimonianze che il consumo regolare, di almeno 1l di kefir d’acqua al giorno aiuta a guarire alcune delle malattie autoimmuni come, per esempio, la malattia di Chrohn.

MIGLIORA L’UMORE
Il professor John Cryan dell’University College Cork e il suo team hanno scoperto inoltre che i probiotici apportano significativi benefici all’umore riducendo l’ansia, la depressione e lo stress.

COME PREPARARE IL KEFIR
Se avete acquistato i grani di kefir è molto probabile che abbiate la ricetta esatta (non tutti i grani sono uguali).

La ricetta è molto personalizzabile e questo la rende facilmente adattabile ai nostri gusti ed esigenze.
4 cucchiaini di kefir di acqua
2 litri di acqua
4 cucchiai di zucchero di canna integrale (o miele , succo d’agave, zucchero di cocco, malto, ecc)
mezzo limone con buccia (biologico)
1 fico secco (o un cucchiaio di uvetta, o una prugna secca)
pizzico di cannella (o semi di finocchio, cumino, anice, menta o altri aromi naturali, è facoltativo)

Mettere il tutto in un contenitore spremendo il limone e lasciandolo dentro, mescolare bene e chiudere con un tappo. Dovranno rimanere due dita d’aria sopra l’orlo dell’acqua, perché la fermentazione produce anidride carbonica. Lasciar fermentare 2 giorni a temperatura ambiente. Lasciando fermentare per un tempo superiore si otterrà una bevanda più frizzante, alcolica e acidula, per tempi minori il risultato sarà più dolce e delicato. Mescolare e rimuovere la frutta secca, aromi e scorza di limone. Può essere bevuto subito e si conserva in frigorifero per alcuni giorni.

Non beviamolo tutto ma lasciamo 200ml di kefir da usare per avviare una nuova produzione di due litri usando la ricetta di sopra (senza i cucchiaini di grani di kefir ovviamente). E’ possibile fare questo fino a che il kefir non si indebolisce e di solito è circa 8 volte.

IL SEGRETO DEL KEFIR
Il termine kefir deriva dalla parola armena keif che significa benessere. I grani del kefir d’acqua sono costituiti da un polisaccaride complesso, su cui vive in maniera simbiotica una combinazione di batteri vivi e lieviti unica nel suo genere. Nel kefir d’acqua sono stati identificati fino a 453 ceppi batterici diversi.

I probiotici contenuti in questa bevanda arrivano immuni nell’intestino, resistendo agli attacchi dei succhi gastrici. Una volta giunti, arricchiscono rinforzano e proteggono il microbiota intestinale che è la chiave dela nostra salute, energia e vitalità!

Dioni

fonte: http://www.dionidream.com/kefir-la-bevanda-millenaria-della-longevita-arriva-dal-caucaso/

Nessun commento:

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)