23 novembre 2015

I benefici della birra che non immaginavate


Si tratta della bevanda alcolica più consumata in tutto il mondo, perfetta da bere con gli amici dopo il lavoro oppure per godersi il tramonto in riva al mare. Sapevate che la birra possiede numerosi benefici
se assunta con moderazione? In questo articolo potrete conoscerne alcuni, dei quali forse non siete a conoscenza. Benefici non solo per la salute, ma anche per l’estetica.
Benefici della birra per la salute e l’estetica

Protegge la salute cardiovascolare

Il consumo moderato di birra presenta effetti antinfiammatori, aumentando in modo significativo i livelli di colesterolo buono ed aiutando a combattere alcune malattie cardiache. Un bel bicchiere di birra al giorno, quindi, fa bene al cuore.

Rende le ossa più forti

Diverse ricerche affermano che bere birra (oltre ad altre bevande dal basso contenuto alcolico) favorisce la buona salute delle ossa. Questo si deve al fatto che nella birra è presente il silicio, un minerale che aiuta a migliorare la densità delle ossa ed evita che le stesse perdano la propria densità. La birra, inoltre, offre fitoestrogeni naturali associati alla prevenzione dell’osteoporosi e che permettono dialleviare i sintomi della menopausa.

Protegge dalle malattie neurodegenerative

Gli studi hanno rivelato che le persone che sono solite bere birra in quantità moderate hanno minori possibilità di soffrire di malattie neurodegenerative come l’Alzheimer. Ancora una volta, alla base di ciò vi è il silicio che è in grado di ridurre i metalli tossici che si accumulano nell’organismo e che causano patologie degenerative. A sua volta, migliora la memoria e la concentrazione.
Inibisce la comparsa del cancro

Tra i componenti principali della birra, possiamo trovare lo xanthohumol, un polifenolo presente nel luppolo. Si tratta di un antiossidante con alcuni composti cheinibiscono e prevengono la comparsa di cellule cancerogene, come se fosse una specie di chemioterapia preventiva di alcuni tipi di cancro.

Rafforza il sistema immunitario

La birra è in grado di migliorare il sistema immunitario delle persone, evitando che queste vengano affette da malattie contagiose, come il raffreddore o l’herpes, o per lo meno in alcuni casi evita che i sintomi sia molto gravi o duraturi. Un antico rimedio fatto in casa originario della Germania consiste nel bere birra calda quando si è raffreddati, poiché decongestiona il naso e migliora la circolazione sanguigna.

Possiede proprietà antinfiammatorie

La birra, a differenza di altre bevande alcoliche, presenta il luppolo come ingrediente principale. Questo composto possiede proprietà antinfiammatorie e persino antibatteriche, per cui aiuta a prevenire le malattie relazionate all’invecchiamento.

Migliora la salute dello stomaco

Se soffrite di problemi gastrici, la birra può essere il migliore rimedio naturale. Se consumata in dosi moderate, questa bevanda (così come il vino oppure il sidro) aumenta la quantità degli acidi gastrici permettendo di accelerare il processo di digestione. In questo modo, si ridurrà il rischio di soffrire di infezioni causate dal batterio Helicobacter Pylori, causa delle ulcere gastroduodenali.
Evita la stitichezza

L’ingestione di fibre, è dimostrato, aiuta a combattere la stitichezza e al tempo stesso permette di ridurre il colesterolo cattivo. Nel caso della birra, che è composta da orzo, parliamo di una bevanda che da sola può apportare la maggior parte di fibra solubile giornaliera necessaria. Possiamo dire che è una delle migliori bevande (dopo l’acqua) per nutrirci.

È un potente diuretico

Quando si inizia a bere birra, poco dopo viene lo stimolo di urinare. Questo dipende dal fatto che è composta per più del 90% da acqua, è povera di sodio (elimina la ritenzione idrica ed evita i problemi ai reni) e presenta una grande quantità di potassio.
Riduce il rischio di soffrire di cataratte

La birra è ottima per la salute degli occhi, in tutti i sensi, ma soprattutto per le persone con precedenti in famiglia di cataratte. Bere un bicchiere di questa bevanda al giorno è indicato per i diabetici, ad esempio, perché permette loro di mantenere in buone condizioni la loro vista e non soffrire di glaucoma (pressione oculare). In questo caso, si consiglia di assumere birra nera e non bionda.



Previene l’anemia

In particolar modo durante la menopausa, fase in cui le donne presentano deficit nutritivi. I flavonoidi della birra sono potenti antiossidanti che aumentano l’attività cellulare e che al tempo stesso migliorano i livelli di ferro.

Apporta molta energia

Dato che presenta elevate dosi di vitamina B, la birra ci dà la sensazione di avere più forze per poter lavorare, studiare o svolgere qualsiasi tipo di attività; sempre se si beve un solo bicchiere, ovvio. La vitamina B, inoltre, permette di rafforzare il sistema nervoso e rigenera le cellule.
 
Migliora la pelle

La notizia curiosa è che nella città di New York è stata costruita una “SPA di birra”, nella quale è possibile godere di tutte le bontà di questa bevanda immergendosi in una vasca piena di birra nera. Questa moda è giunta anche in altri paesi come Germania, Austria o Repubblica Ceca, ma soprattutto per quanto riguarda le maschere facciali. Il successo di questa tecnica si deve alle vitamine della bevanda, le quali migliorano la salute dei pigmenti del derma, rendendo la pelle più flessibile, giovane e liscia.

Rende i capelli perfetti

Una delle stelle del cinema che afferma di utilizzare la birra per rendere i suoi capelli più belli è Catherine Zeta Jones. L’attrice ha dichiarato in più di un’intervista di ricorrere alla birra per donare brillantezza e lucentezza ai suoi capelli. Se temete per l’odore, state tranquille perché a poco a poco va via e potete sempre contrastarlo con profumi per capelli. Tutto questo si deve alla vitamina B e alle proteine presenti nella bevanda.
Rilassa i piedi

Quando arrivate a casa stanchi per il lavoro, non c’è nulla di meglio che immergere ipiedi in un recipiente con acqua e sali minerali. Tuttavia, se nella bacinella al posto dell’acqua versate della birra fredda, le bollicine aumenteranno l’effetto rilassante. Le controindicazioni di questo trattamento sono due: il primo che alla fine i piedi resteranno appiccicosi ed il secondo che non potrete più bere la birra in questione.
http://viverepiusani.com/i-benefici-birra-non-immaginavate/

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!