17 ottobre 2015

PROTEINA DELLA MALARIA DISTRUGGE IL 90% DEI TUMORI MALIGNI”, SVOLTA NELLO STUDIO




Quando si sono resi conto di quello che avevano scoperto,devono essere rimasti a bocca aperta.La loro cura per la malaria è efficace sui tumori.I dettagli

Di Martina Gaudino per retenews24

Quando si sono resi conto di quello che avevano scoperto, devono essere rimasti a bocca aperta. Un gruppo di scienziati dell’Università di Copenaghen in Danimarca e della University of British Columbia in Canada, erano impegnati nello studio contro la malaria nelle donne in gravidanza quando hanno scoperto proprio quel tipo di farmaco poteva sconfiggere nove tipi di tumori su dieci.





In pratica, il carboidrato della placenta che il parassita della malaria attacca per entrare nella donna gravida, è pressoché identico ad un carboidrato che si trova nelle cellule tumorali. Si è pensato, così, di creare in laboratorio una proteina che il parassita della malaria utilizza per aderire alla placenta aggiungendo, però, una tossina. Proteina e tossina sono in grado di individuare le cellule tumorali prima che la persona si ammali, ma non solo. Una volta riassorbite dall’organismo, la tossina le uccide.



L’esperimento, condotto in prima istanza sui topi, ha dimostrato che la proteina malarica è in grado di eliminare il 90 per cento di tutti i tumori maligni.

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!