13 ottobre 2015

IL MISTERO DEL CONDOTTO NORD NELLA CAMERA DELLA REGINA ,DELLA GRANDE PIRAMIDE DI GIZA


IL FASCINO DELLE PIRAMIDI D' EGITTO HA SEMPRE COLPITO TUTTI COLORO CHE SI SONO TROVATI AL LORO COSPETTO , UN FASCINO QUASI IPNOTICO, UNA SORTA DI ATTRAZIONE VERSO UN MONDO ESISTITO MIGLIAIA DI ANNI FA , CHE IL TEMPO NON HA SCALFITO AFFATTO , ANZI , L' HA MANTENUTA IN VITA. IN PARTICOLAR MODO LA PIRAMIDE DI CHEOPE
, CONOSCIUTA ANCHE COME LA GRANDE PIRAMIDE, E' QUELLA CHE HA CONSERVATO PIU' DI TUTTE QUELL'ALONE DI MISTERO E ATTRAZIONE ; E' UNA DELLE OPERE PIU' MONUMENTALI DI SEMPRE, INSERITA, NON A CASO FRA LE SETTE MERAVIGLIE DEL MONDO . DA ANNI GLI EGITTOLOGI SI INTERROGANO SU QUELLA CHE SAREBBE STATA LA SUA REALE FUNZIONE , VISTO CHE NON ERA AFFATTO UNA TOMBA ; LE IPOTESI SONO STATE LE PIU' DISPARATE, ALCUNE MOLTO FANTASIOSE , IN REALTA' MOLTI INTERROGATIVI RIMANGONO.
UNO DI QUESTI RIGUARDA LA FUNZIONE DELLE GALLERIE CHE SI TROVANO ALL'INTERNO DELLA CAMERA DEL RE E DELLA REGINA . ANNI FA SI E' CERCATO DI INDAGARE GRAZIE A UN PICCOLO ROBOT, CHE E' STATO MANDATO ALL'INTERNO DEL CONDOTTO NORD DELLA CAMERA DELLA REGINA . COS'HA TROVATO... NON VOGLIO TOGLIERVI LA SORPRESA... BUONA VISIONE ! 


1 commento:

Anonimo ha detto...

Ma che cagata di video! Ho una pareidolia molto accentuata....e posso assicurarvi che in quella pietra vi ho visto molte più facce e figure di quelle riportate!!!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!