26 ottobre 2015

E' UFFICIALE: L'OMS AMMETTE CHE LA CARNE E' CANCEROGENA!


Alimentazione l'Oms: la carne rossa favorisce il cancro, come il fumo e l'amiantoBacon, hamburger e salsicce potrebbero causare il cancro al pari delle sigarette. A dirlo è l'Organizzazione mondiale della Sanità, che aggiungerà i prodotti confezionati di carne rossa alla propria lista di sostanze cancerogene,
assieme a fumo, arsenico, alcol e amianto. Nel mirino anche la carne rossa fresca, che verrà inserita nella "enciclopedia dei cancerogeni" ed etichettata come "lievemente meno pericolosa" rispetto ai lavorati industriali. Lo rivela in anteprima al Daily Mail britannico una "fonte interna ben posizionata".

Ancora l'Oms non ha aggiornato le proprie linee guida, ma si attende - forse per lunedì - una presa di posizione ufficiale. Una novità potenzialmente choccante per le catene di fast food e per l'industria della carne, che potrebbe portare a nuove regole ed etichette alimentari. Incaricata della classificazione è l'Agency for Research on Cancer dell'Oms, che ha approfondito la questione in seguito alle preoccupazioni crescenti che la carne fosse all'origine del cancro all'intestino, il secondo tipo di tumore per frequenza nel Regno Unito.

La carne in generale contiene grandi quantità di grasso, e c'è il dubbio che il composto che la rende rossa possa danneggiare lo strato interno dell'intestino. Non migliorano la situazione i trattamenti di preparazione e conservazione industriali, dalla salatura all'aggiunta di conservanti chimici, potenzialmente cancerogeni. Le stime del governo inglese indicano che, nella metà dei casi, per evitare di ammalarsi di tumore all'intestino basterebbe seguire uno stile di vita più sano, che prevede un consumo non eccessivo di carne rossa.

http://www.liberoquotidiano.it/news/salute/11841246/Alimentazione-l-Oms--la-carne.html

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Qui dobbiamo esultare tutti, fino a pochi giorni fà veniva ribadito su questo e su altri blog che il consumo di carne è dannoso e potenzialmente cancerogeno e si veniva presi per complottisti!
Ogghi invece la notizia è su tutti i giornali!
A quando la verità su undici settembre, scie chimiche,vita extraterrestre, cure naturali?

Anonimo ha detto...

Lo sappiamo bene che è così,ma se lo dicono i genocidi satanisti massoni dell'OMS( ABOMI-NAZIONI UNITE)mi viene da ridere(Ahahahahhh...)!

Anonimo ha detto...

nazioni unite o nazisti uniti? :-)

Anonimo ha detto...

Nazisti Uniti questi sono non c'è ombra di dubbio. Il grande Dave Mustaine dei Megadeth ha dedicato un album ed in particolare la title-track ai crimini delle Nazioni Unite chiamandole le Abominazioni Unite .

Anonimo ha detto...

cosa cè di tanto sbalorditivo, lo sapevamo anche prima che troppi insaccati(trattati con coloranti e conservanti), troppa carne rossa(trattata però) faccia male!!Quello che l'OMS dice è che fa male mangiare solo o troppa carne rossa o carni trattate(come gli insaccati)!!
Non dicono mica che mangiare carne rossa è cancerogena!Anche perchè si riferiscono a persone che mangiano nei fast food, che mangiano sempore grigliate o che non fanno altro che mangiare panini con insaccati...noi italiani siamo fuori da questa classifica(non tutti ovviamente), mangiamo 76 kg di carne a testa l'anno, lo studio è riferito a chi ne mangia più di 90-100...e cioè americani, australiani e parte del sud america.
Questo vuol dire che se la sera ti mangi una fettina in padella, il giorno dopo pollo, spuntino con panino e magari due giorni dopo di nuovo carne rossa(comprata dal macellaio di fiducia e non al simply, non ti fa male...sopratutto se aggiunta a frutta e verdura!!QUINDI...di cosa stiamo parlando???NON SIAMO MICA L'AMERICA che mangia solo nei fast food!!!
Io compro carne in montagna da amici fidati che fanno gli allevatori, niente antibiotici, niente mangimi animali e sopratutto niente trattamenti alle carni!
NON ESAGERIAMO con i sensazionalismi.

rudi zuch ha detto...

Mangiare gli animali è deleterio per l'uomo come sancisce la spiritualità. Prima cosa da considerare è che l'uomo non è un animale carnivoro, lo si evince dalla lunghezza del suo intestino.- Secondo punto e più importante è che le carni che derivano dagli animali ucciso per soddisfare la gola degli umani, sono intrise di energia negativa causata dalla paura, dal dolore e dal senso di frustrazione di esistere solo per finire ammazzati. L'energia negativa viene introdotta nell'organismo umano e genera le conseguenze che ben conosciamo.
Auguro buoa giornata a tutti.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!