23 ottobre 2015

Con dieta senza muco il corpo è in grado di auto ripararsi e guarire da solo!




Il professor Arnold Ehret, agli inizi del Novecento, ideò quella che verrà poi definita come la "dieta senza muco" e la considerò il miglior regime alimentare
per l’uomo: uno stile di vita corretto per prevenire malattie e in grado di donare benessere all’organismo a 360 gradi. Si tratta quindi di uno stile alimentare che non è solo di prevenzione ma anche cura.

Il corpo guarisce da solo
La naturopatia e la medicina tradizionale cinese nello specifico, ci mostrano come il corpo sia una macchina perfetta, in caso di auto equilibrarsi in tutte le reazioni, con la capacità straordinaria di ripararsi continuamente per mantenere quell’equilibrio di salute psico-fisico chiamato omeostasi.
Il sistema di guarigione della dieta senza muco, conosciuto anche come Ehretismo sostiene senza alcun dubbio che il corpo è in grado di auto-guarirsi in maniera naturale, se tenuto nelle giuste condizioni e se nutrito con il carburante corretto.
La dieta senza muco si basa sui concetti base della naturopatia, secondo cui ad ogni problematica è collegata una causa e nessuna reazione del corpo avviene per caso.
Il processo naturale attraverso cui il corpo ripara se stesso è lo scopo fondamentale che la dieta senza muco persegue ed è anche il risultato da auspicarsi per risolvere i disturbi alla radice, indagandone le reali cause.



Un esempio: il mal di testa
Facciamo un esempio pratico: molte persone soffrono di mal di testa ma quanti associano al mal di testa cause di origine interna, spesso molto lontane dal punto in cui si percepisce il dolore? Ormai è noto antinfiammatori o analgesici non possono curare né risolvere il problema alla radice. Per risolvere ogni tipologia di disturbo è necessario cercare la vera origine del problema e agire su quella. A poco serve eliminare la parte visibile (il sintomo) lasciando l’infiammazione presente alla radice.
Secondo Ehret, seguendo un’alimentazione sana e mantenendo il corpo sano, esso è in grado di eliminare le sostanze tossiche o chimiche con cui entra in contatto, così come i virus e i batteri.


Il muco come causa di molte patologie
L’origine e la causa principale di tutte le patologie, secondo Ehret, è la presenza all’interno del corpo di muco.
Per muco non è solo il catarro o le secrezioni respiratorie che vediamo durante un raffreddore: per muco si intendono tutte le sostanze vischiose presenti nell’organismo, che si formano e intaccano le pareti dell’intestino in primis per poi espandersi agli altri organi quando questo ne è saturo. Il muco a livello intestinale non permette l’assorbimento corretto di tutti i nutrienti.
L’eccesso di muco all’interno del corpo, accumulato in anni e anni di alimentazione senza regole, risulta essere la causa di molte le malattie.

Alimentazione per combattere il muco
Ecco allora che di vitale importanza risulta l’alimentazione, il carburante della nostra macchina biologica, l’unica in grado di limitare l’introduzione di cibi potenzialmente produttori di muco.
Bisogna scegliere:


alimenti a base di frutta e verdura,
cibi prevalentemente crudi (molto benèfici sono i fichi e gli agrumi)
eliminando in via definitiva i cibi preparati con farine (tutte le farine), riso e proteine animali.


In questo modo e col passare del tempo, l’organismo è in grado di sgonfiarsi e ripristinare il processo naturale di eliminazione delle tossine mantenendo l’omeostasi all’interno del corpo.
Per chi crede che questo sia l’approccio corretto per la propria salute, è consigliabile rivolgersi a un professionista che inizialmente possa dare dei consigli e calibrare il nuovo stile alimentare. Il fai da te quando si parla di salute non è mai consigliato.
Il passaggio infatti dev’essere graduale, iniziando con l’eliminazione dei prodotti raffinati e industriali, carne e farine, mantenendo l’utilizzo di cibi cotti (verdure o frutta) per abituare il corpo a nutrirsi di cibi naturali riscoprendo i sapori della Natura.
Lo stesso Ehret ha ideato quella che definì “la dieta di transizione” proprio per insegnare, con gradualità, al corpo a riconoscersi e ascoltarsi.

http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/sai-che-cos-e-la-dieta-senza-muco.php

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!