13 ottobre 2015

10 Metodi moderni di controllo della mente


Nicholas West

Tra le maggiori ricerche sul controllo mentale, più di una arriva alla conclusione che c'è un copione coordinato che è stato messo in atto da lungo tempo, il quale ha l'obiettivo ditrasformare la razza umana in un automa non-pensante. Da quando l'uomo ha esercitato il potere sulle masse, il controllo mentale è stato orchestrato da coloro che studiano il comportamento umano al fine di piegare grandi popolazioni al volere di un piccolo gruppo di "elite". Oggi siamo entrati in una fase pericolosa dove il controllo mentale ha assunto una dimensione fisica e scientifica che rischia di diventare uno stato permanente se noi non diventiamo coscienti degli strumenti a disposizione della dittatura tecnocratica dispiegati su scala mondiale.
Il moderno controllo mentale è sia tecnologico che psicologico. I test dimostrano che attraverso la semplice esposizione dei metodi del controllo mentale, gli effetti possono essere ridotti o eliminati, almeno per il controllo mentale della pubblicità e della propaganda.

1. Educazione -- Questo è il più ovvio, ma rimane ancora il più insidioso. E' sempre stata la fantasia finale dell'aspirante dittatore quella di "educare" i bambini impressionabili per natura; così essa è stata un componente centrale delle tirannie Fasciste e Comuniste in tutta la storia. Nessuno è stato più utile nello svelamento del programma della moderna educazione di Charlotte Iserbyt - possiamo cominciare la ricerca in questo settore scaricando il PDF gratuito del suo libro The Deliberate Dumbing Down of America, che mette a nudo il ruolo delle fondazioni globaliste nel plasmare un futuro destinato a produrre droni servili dominati da una classe d'elite consapevole e istruita.

2. Pubblicità e Propaganda -- Edward Bernays è stato citato come l'inventore della cultura consumistica che era stata progettata per prendere di mira l'immagine di sé delle persone (o la sua mancanza) al fine di trasformare un desiderio in un bisogno. Ad esempio, questo fu inizialmente previsto per prodotti come le sigarette. Tuttavia, Bernays nel suo libro del 1928 Propaganda rivelò anche che "la propaganda è il braccio esecutivo del governo invisibile." Questo può essere osservato più chiaramente nel moderno stato di polizia e nell'aumento della cultura della spia dei cittadini, confezionata all'interno della pseudo-patriottica Guerra al Terrore. Il crescente consolidamento dei media ha consentito a tutta la struttura aziendale di fondersi con il governo, che ora utilizza il concetto di collocamento della propaganda. I Media - stampa, cinema, televisione e notizie via cavo - possono ora lavorare senza problemi per incorporare un generico messaggio che sembra avere l'alone di verità perché ci arriva contemporaneamente da parecchie fonti. Quando diventiamo attenti ad identificare il principale "messaggio", vedremo questo imprinting ovunque. E non abbiamo neppure accennato ai messaggi subliminali.

3. Programmazione Predittiva -- Molti continuano a negare che la programmazione predittiva sia qualcosa di reale. Invito chiunque a esaminare il livello di documentazione messo insieme da Alan Watt e arrivare a una conclusione diversa. La Programmazione Predittiva ha le sue origini nella prevalentemente elitaria Hollywood, dove il grande schermo può offrire una grande visione di dove sia diretta la società. Basta guardare i libri e i film che si pensavano fossero inverosimili, o di "fantascienza" e dare un'occhiata in giro nella società odierna. Per una analisi di esempi specifici, Vigilant Citizen è una grande risorsa che probabilmente ti farà guardare il divertimento in una luce completamente diversa.

4. Sport, Politica, Religione -- Qualcuno potrebbe offendersi nel vedere la religione, o anche la politica, messa insieme allo sport come metodo di controllo mentale. Il tema centrale è lo stesso per tutti: divide et impera. Le tecniche sono abbastanza semplici: corto circuita la naturale tendenza delle persone a collaborare per la propria sopravvivenza e insegna loro a formare squadre che puntano al dominio e alla vittoria. Lo sport ha sempre avuto un ruolo chiave come distrazione che concentra le tendenze tribali all'interno di un evento non importante, che, nell'America moderna ha raggiunto proporzioni ridicole in luoghi dove scoppiano proteste contro una celebrità dello sport che abbandona la propria città (squadra), mentre le questioni essenziali come la libertà vengono scioccamente allontanate come irrilevanti. Il discorso politico è stretto in un paradigma di antagonismo destra-sinistra facilmente controllato, mentre la religione è lo sfondo di quasi tutte le guerre nel corso della storia.

5. Cibo, Acqua e Aria -- Additivi, tossine e altri veleni alimentari alterano drasticamente la chimica del cervello al fine di creare docilità e apatia. E' stato dimostrato che il fluoruro nell'acqua abbassa il QI; l'aspartame e il glutammato monosodico sono eccitotossine che eccitano le cellule del cervello fino alla morte; e il facile accesso ai fast food che contengono questi veleni in generale ha creato una popolazione che manca di concentrazione e di motivazione verso un qualsiasi tipo di stile di vita attivo. La maggior parte del mondo moderno è perfettamente preparata per la ricettività passiva -- e l'accettazione -- dell'élite dittatoriale. E anche se si sceglie di controllare diligentemente la propria dieta, essi sono pienamente in grado di spruzzare la popolazione dall'alto.

6. Farmaci -- Questa può essere qualsiasi sostanza che crea dipendenza, ma la missione dei manipolatori della mente è quella di essere sicuri che voi siate dipendenti da qualcosa. La psichiatria è uno dei bracci principali del programma di controllo mentale, la quale mira a definire tutte le persone attraverso i loro disturbi, invece che dal loro potenziale umano. Questo è stato prefigurato in libri come Il Mondo Nuovo. Oggi è stato portato a ulteriori estremi, mentre ha preso piede una tirannia medica in cui quasi tutti hanno un qualche tipo di disturbo -- in particolare quelli che mettono in dubbio l'autorità. L'uso di droghe nervose nei militari ha condotto a numeri record nei suicidi. Peggio di tutto, il moderno stato farmacologico adesso ha più del 25% dei bambini degli Stati Uniti sotto medicazioni che intorpidiscono la mente.

7. Test Militari -- I militari hanno una storia lunga come banco di prova per il controllo mentale. La mente militare è forse la più malleabile, mentre quelli che perseguono la vita nelle forze armate generalmente sono in risonanza con le strutture della gerarchia, del controllo e la necessità dell'indiscussa obbedienza ad una missione. A causa del numero crescente di personale militare che mette in discussione il proprio indottrinamento, una storia recente ha evidenziato i piani del DARPA per elmetti transcranici di controllo mentale che li terranno polarizzati.

8. Spettro Elettromagnetico -- tutti noi siamo avvolti da una zuppa elettromagnetica, gravante su di noi attraverso i moderni aggeggi che rendono la vita comoda, che si è dimostrata avere un impatto diretto sulla funzione cerebrale. In una tacita ammissione di ciò che è possibile, un ricercatore sta lavorando con un "casco di dio" per indurre visioni alterando il campo magnetico del cervello. La nostra zuppa elettromagnetica ci ha passivamente coperto da onde che hanno il potenziale di alterare la mente, mentre una vasta gamma di possibilità, quali torri della telefonia cellulare, sono ora disponibili per l'aspirante controllore della mente al fine di una intervento più diretto.

9. Televisione, Computer e "tasso di sfarfallio" -- E' già abbastanza brutto che ciò che è "programmato" alla televisione (accessibile tramite telecomando) sia tutto fabbricato; il tutto è reso più facile attraverso il suo cullarti letteralmente a dormire, facendo di essa un'arma psico-sociale. I test del tasso di sfarfallio dimostrano che le onde cerebrali alfa vengono alterate, che si produce un tipo di ipnosi -- il quale non lascia bene presagire a causa dell'ultima rivelazione che la luce puo trasmettere dati codificati da internet attraverso uno "sfarfallio più veloce di quello che può percepire il tuo occhio". Il tasso di sfarfallio del computer è basso, ma attraverso i videogiochi, i social network e una struttura di base che sovraccarica il cervello di informazioni, la rapidità della comunicazione moderna induce uno stato di ADHD (Sindrome da deficit di attenzione e iperattività). Uno studio dei videogiochi ha rivelato che il gioco prolungato può portare ad un basso flusso di sangue al cervello, indebolendo il controllo delle emozioni. Inoltre, i giochi di ruolo di scenari realistici di guerra e stato di polizia servono a desensibilizzare una connessione con la realtà. Per chiunque abbia visto giochi come Call of Duty uno sguardo al video Collateral Murder di WikiLeaks dovrebbe risultare qualcosa di familiare.

10. Nanorobot -- Dagli horror di fantascienza direttamente al cervello moderno, i nanorobot stanno arrivando. La modifica diretta del cervello è già stata confezionata come "neuroingegneria". Un articolo di Wired dell'inizio del 2009 evidenzia che la diretta manipolazione del cervello via fibra ottica è un po caotica, ma una volta installata "potrebbe rendere felice ognuno con la semplice pressione di un tasto". I nanorobot eseguono il lavoro ad un livello automatizzato, riscrivendo il cervello molecola per molecola. Peggio ancora, questi mini droidi possono auto-replicarsi, e ciò costringe a chiederci come questo genio, una volta scatenato, potrà mai tornare nella bottiglia. Data prevista di arrivo? Primi anni del 2020. E' in corso uno sforzo concentrato per prevedere e gestire il comportamento umano in modo che gli scienziati sociali e l'elite dittatoriale possano essere in grado di controllare le masse e proteggersi dalle ricadute di un'umanità libera completamente risvegliata.
Solo risvegliandoci ai loro tentativi di metterci a dormire noi abbiamo una possibilità di preservare il nostro libero arbitrio.

2 commenti:

Ludwig ha detto...

Citaz. dal Talmud - "I Giudei sono esseri umani; le altre persone del mondo non sono esseri umani, ma bestie (Goym)". - Baba Mezia.

Anonimo ha detto...

Wolfgang Abel e Marco Furlan (alias Ludwig) hanno ragione,loro(i Giudei seguaci del Talmud) si credono razza eletta e considerano tutti gli altri delle bestie.

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!