20 settembre 2015

L’Intervista proibita! Ecco L’Impero invisibile di chi comanda affinché si attui il NUOVO ORDINE MONDIALE! Video


Intervista a Daniel Estulin. Assolutamente da leggere… Importanti rivelazioni e colpi di scena!! Inoltre potrete guarda anche una VIDEO-INTERVISTA dai contenuti davvero scottanti… La trovate in fondo all’articolo!

Quello che nessuno dice, porterà all’inizio del nuovo ordine mondiale, che annienta chi è di troppo…


Tutti gli eventi sono tra loro interconnessi. Tutti facciamo parte di un disegno architettato per uno scopo finale… Legato ad ottenere la supremazia del Nuovo Ordine Mondiale…


Daniel Estulin. Ex KGB nasce il 29 Agosto 1966 a Vilnius. E’ uno scrittore russo interessato principalmente alle attività del Gruppo Bilderberg. Su questo argomento infatti, ha scritto alcuni libri tra cui Il Club Bilderberg, pubblicato in Italia per la prima volta nel 2009. Scaturendo non poche polemiche… Daniel Estulin è figlio di un dissidente che avrebbe combattuto per la libertà di espressione in Unione Sovietica, finendo imprigionato e torturato da agenti del KGB. Sarebbe stato questo il motivo del trasferimento in Canada dell’intera famiglia. Di qui Daniel Estulin si trasferì poi a vivere in Spagna.
A motivo delle sue esperienze e di quanto ha scritto nel suo libro, essendosi documentato per molto tempo, ci tiene a spiegare che “la Terra è un pianeta piccolo” e che, per andare fino in fondo, è fondamentale capire chi tira le fila. Perché “noi siamo solo burattini”.
Le persone che tirano le fila del mondo vogliono che le guerre, la crescita zero e la deindustrializzazione ogni città del mondo assomigli a Detroit.
“Grazie ai progressi tecnologici, le società si sviluppano, creano e costruiscono. Ma chi tira le fila del mondo sa che la terra è un pianeta molto piccolo e una popolazione è in continua crescita. Per cui vi è un conflitto vero e proprio sulla base del fatto che ora siamo 7 miliardi e stiamo già esaurendo le risorse naturali. Ci sarà sempre abbastanza spazio sul pianeta, ma non c’è abbastanza cibo e acqua per tutti.Perché i potenti sopravvivano, noi dobbiamo morire. A MOTIVO DI QUESTO, L’INTENTO DELLE NAZIONI E’ QUELLO DI DISTRUGGERE LE NAZIONI CON UNA PARTE DI POPOLAZIONE, AFFINCHE’ CI SIA UN VANTAGGIO PER LE STRUTTURE SOVRANAZIONALI COSICCHE’ POSSANO GESTIRE AL MEGLIO LE RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE. GESTENDO AL MEGLIO IL DENARO A DISPOSIZIONE!” E Putin non rientra in questo disegno…in quanto pensavano di poterlo addomesticare a loro piacimento… E non riescono nell’intento per via della grande supremazia nucleare di cui gode la Russia. È questo che la rende troppo pericolosa agli occhi di tutti” “Bisogna sapere che l’alleanza intera è orientata verso una struttura mondiale che per essere controllata ha bisogno di nazioni deboli. Christine Lagarde, Mario Draghi, Mario Monti, Petro Oleksijovyč Porošenko… tutte queste persone sono sostituibili. e poste nella mani di chi detiene davvero il potete globale! Per un unico scopo che è quello si distruggere per creare nuovamente…. “Il Bilderberg ha dato ordini e ha comandato per diverso tempo…Il suo ruolo è stato principale negli anni 50′, quindi nel periodo nel mondo guerra. Ora è molto meno importante di quanto non si creda. Organizzazioni come il Bilderberg o la Trilaterale non sono il vertice di nulla. Sono la cinghia di trasmissione. I veri processi decisionali hanno luogo ancora più in alto. L’Aspen institute è molto più importate del Bilderberg.” “I giornali mainstream, ovviamente fanno parte di questo gioco. Pensare che media come il New York Times, il Washington Post o Le Monde siano indipendenti, è da idioti. I giornalisti lavorano per azionisti, che decidono la linea editoriale del giornale. E QUESTO VALE ANCHE PER L’ITALIA… Secondo Daniel Estulin, anche l’estremismo e il terrorismo islamico rientrano in questo disegno.Infatti, non è pensabile credere che Obama lavori nell’interesse degli Stati Uniti rimettendoci anche la faccia… Come è impensabile credere che un’organizzazione come l’Isis sia passata, nel giro di poche settimane, dall’ anonimato più assoluto a rappresentare la peggiore organizzazione terroristica del mondo.



Qui stiamo parlando di un nemico costruito a tavolino, per di più anche finanziato! L’effetto è sempre lo stesso: si costruisce e si finanzia un gruppo terroristico, in Ucraina come in Medioriente, e dopo un certo periodo di gestazione questo ti torna indietro e ti colpisce.
Un qualsiasi attacco implica l’uso dell’esercito e, quindi, la necessità di investire soldi nell’industria bellica. La formula è la stessa, cambiano solo i giocatori. Oltre alla guerra ci sono modi diversi per ottenere lo stesso risultato: la fame, la siccità, droghe, la malattie. Li stanno usando tutti. Distruggendo dove è possibile. E L’EBOLA è solo un esempio per vedere la reazione della popolazione mondiale. Viene presentata come un’epidemia ma ha ammazzato appena tremila persone negli ultimi dieci anni. Ogni anno raffreddore, tosse e influenza ne uccidono 30mila solo negli Stati Uniti. La prossima volta che ci sarà una vera epidemia, conosceranno già le reazioni umane.” 

VI PARE POCO!?!? A VOI LE CONCLUSIONI!!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Vi rammento che di ordine mondiale, ne' esiste gia' uno, ed e' quello da status-quo attualmente vigente e in cui vivete tutti quanti! Status-quo' che vi ha ingabbiati tutti quanti e che fa comodo a molti!Tanti potenti e governanti... e in tutti i paesi!
E perche' mai lo dovrebbero cambiare con un altro ipoteticamente imponderabile?!!!!

Anonimo ha detto...

Beh,se l'intervista c'è vuol dire che non era affatto proibita come invece è stato scritto nel titolo!!!

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!