26 settembre 2015

I legumi possono sostituire la carne? Sì, la conferma in un nuovo studio






La prossima volta che qualcuno vi dirà che un piatto di legumi "è soltanto un contorno" oppure che è poco saziante, saprete cosa rispondere. Un nuovo studio infatti ha evidenziato le proprietà nutritive e sazianti dei legumi rispetto alla carne. 


Lo studio in questione, da poco pubblicato sulla rivista Journal Of Food Science, ha osservato gli effetti sull'appetito e sull'assunzione di cibo di due piatti differenti, uno a base di carne di manzo e uno a base di legumi, a parità di calorie. 

Consumare un piatto di legumi, ad esempio di fagioli, invece di un piatto di carne può essere altrettanto nutriente e soddisfacente. I ricercatori dell'Università del Minnesota hanno servito ai partecipanti dello studio due pasti diversi in due giornate differenti. Il primo era un polpettone a base di carne di manzo, il secondo era un polpettone di legumi. 

I due piatti sono stati messi a confronto per peso, calorie e grassi contenuti. Il polpettone di manzo conteneva 26 grammi di proteine e 3 grammi di fibre per porzione, mentre il polpettone di legumi conteneva 17 grammi di proteine e 12 grammi di fibre. 

A tre ore di distanza dal pasto, i partecipanti hanno riferito la stessa sensazione di sazietà per entrambi i piatti. Dunque il polpettone di legumi non è stato percepito come un piatto più leggero o meno saziante rispetto al polpettone di manzo, come forse ci si sarebbe aspettati. 

Questo studio, seppur piccolo, potrà contribuire a sfatare il mito secondo cui i vegetariani e i vegani non assumono abbastanza proteine nella propria dieta. In realtà sia i vegetariani che i vegani possono mangiare bene e in modo completo, a sazietà e ottenendo dei benefici per la salute. 

Ad esempio, il polpettone di legumi di questo studio conteneva molte più fibre rispetto al polpettone di carne. Le fibre sono indispensabili al nostro organismo per l'eliminazione delle tossine e di conseguenza per mantenere una buona salute. 

Le fibre vengono elogiate per la loro capacità di favorire il senso di sazietà e perché sono d'aiuto nel mantenere un peso equilibrato. Se volete arricchire di fibre la vostra alimentazione, scegliete cereali integrali (che abbinati ai legumi consentono al nostro corpo di avere a disposizione proteine complete), legumi, verdura e frutta. I legumi non sono la carne del povero, sono la carne della salute.

Marta Albè 

Fonte foto: Medical Daily

1 commento:

Anonimo ha detto...

Bellissima notizia e conferma ciò che pensavo,grazie per averla pubblicata!Seguo giornalmente il vostro blog chè mi piace tantissimo

L'ORIGINE OCCULTA DELLA CRISI ECONOMICA CHE NESSUNO VEDE...(VIDEO)