11 settembre 2015

EUROPA 2020: La militarizzazione delle città


Questo studio, ultimato negli ultimi mesi del 2002 e reso pubblico nei primi mesi del 2003, in un documento ufficiale denominato “Urban Operations in the Year 2020″ (UO 2020), prima della guerra in Iraq, rende esplicito come in maniera omogenea il nocciolo duro del militarismo mondiale ritiene più che probabile le città del futuro come campo della Battaglia Finale, quella per la sopravvivenza del sistema capitalista e che il ruolo dello strumento militare avrà un carattere dominante anche in quelle che sembrerebbero essere normali operazioni di polizia urbana.


E’ l’ambiente urbanizzato che si qualifica come il contesto nel quale l’Umanità del ventunesimo secolo condurrà una difficile vita: le sterminate megalopoli abitate da decine, se non centinaia, di milioni di esseri umani concentreranno nel loro interno tutte le contraddizioni della società capitalista allo stadio supremo.

Differenze di classe e azzeramento dei servizi sociali capaci di attutire il senso diffuso di ingiustizia, degradamento delle complesse regole di interazione tra diversi strati della popolazione, scarsità di cibo e di lavoro genereranno forti conflitti tra diversi strati sociali,coinvolgendo il sistema statale locale e/o organismi e attività multinazionali

Ricapitolando: 

– le guerre future saranno all’interno delle città;

– avremo eserciti lungo le strade (NATO o forze militari preposte);

– dal punto di vista psicologico sarà normalissimo avere militari armati in città;

– politici e cittadini richiederanno l’intervento dell’esercito;

– le forze militari utilizzeranno ogni sorta di arma (letale e “non-letale” ad alta energia);

– sommosse, scontri sociali, manifestazioni potranno essere sedate dall’esercito…


– stiamo andando verso la costituzione di uno “Stato militarizzato”.




Per farvi un'idea di quello che ci attende, vi basterà leggere il celebre e d inquietante romanzo di George Orwell "1984", in cui descrive appunto la vita nelle città militarizzate...



Fonte e articolo completo: 

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!