5 settembre 2015

60.000 antilopi stroncate in soli 4 giorni nell'Asia centrale


Saiga (Albert Salemgareyeb / wikimedia)L'antilope Saiga e' una specie che vive nelle steppe dell'Asia centrale.Nel 2014 c'erano circa 270.000 esemplari in vita.Oggi la popolazione di questi animali e' a rischio estinzione
decimata da una misteriosa sindrome.Gli scienziati sono poreoccupati delle conseguenze della scomparsa di tale specie per l'equilibrio dell'ecosistema della steppa.Quest'anno circa 60.000 esemplari sono stati stroncati da questa malattia,secondo gli scienziati questa moria di massa potrebbe essere collegata a dei batteri che pero' naturalmente vivono all'interno dello stomaco dell'animale, e provocherebbero emoraggie interne stroncandoli sul colpo.

Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!