23 settembre 2015

20 nuove bombe atomiche USA saranno dislocate in Germania


Nelle mani dei giornalisti del canale tedesco ZDF sono finiti alcuni documenti relativi al budget degli USA, che confermano l’intenzione di dislocare in Germania delle armi nucleari.


Nella base aeronautica di Büchel, in Renania-Palatinato, saranno dislocate 20 bombe atomiche americane tipo B61-12, comunica la televisione ZDF. Il prossimo dislocamento delle bombe verrebbe confermato da alcuni documenti, finiti nelle mani dei giornalisti, che riguardano alcune voci del bilancio USA.

Il parlamento della Germania nel 2010 aveva votato a favore del ritiro delle armi nucleari dal territorio del paese. Tuttavia ciò non è stato fatto, mentre adesso le bombe che si trovano in Germania saranno sostituite con quelle nuove, ancora più potenti.

ZDF informa che il piano del governo per finanziare il dislocamento delle bombe atomiche americane è stato confermato da Thomas Hitschler del partito socialdemocratico. Secondo l’esperto, nei prossimi anni il governo federale spenderà 112 milioni di euro per la modernizzazione della base di Büchel.

L’ex sottosegretario di Stato parlamentare Willy Wimmer ha dichiarato che la dislocazione delle bombe nucleari in Renania-Palatinato “è un’azione consapevole che mira a sfidare il nostro vicino russo”.



Nessun commento:

NUOVA ZELANDA: LAMPI DI LUCE SQUARCIANO IL CIELO DURANTE IL TERREMOTO!!!