30 novembre 2013

Contrordine, astronomi: forse un pezzo di cometa si è salvato dal sole


30 nov 2013 - Dopo che tutti avevano data la cometa Ison per polverizzata, immagini aggiornate dalla sonda Solar and Heliospheric Observatory - SOHO - hanno mostrato quella che sembra essere una lunga scia di polvere che si estende lontano dal sole lungo la traiettoria che avrebbe dovuto compiere la stessa cometa, se fosse sopravvissuta all'influenza del sole. Che sia solo una scia di polvere, o forse polvere e grandi frammenti di ISON - o entrambi - non è immediatamente chiaro. Come diversi osservatori hanno twittato e ri-twittato: "Ora non è chiaro se la cometa ISON sia sopravvissuta o no, o ... forse entrambe cose"


Matthew Knight, astronomo presso l'Osservatorio Lowell a Flagstaff, in Arizona, ha detto in un'intervista telefonica che non era chiaro esattamente quello che SOHO stava osservando. "Inizialmente quando qualcosa è venuto fuori (dopo la chiusura approccio), abbiamo pensato che era polvere destinata a svanire -  ha detto - E poi le immagini continuano ad arrivare e ... l'ultima pochi minuti fa, sembra abbastanza sicuramente che si stia facendo più luminosa. Quindi non abbiamo una buona risposta su ciò che sta succedendo. La mia ipotesi migliore in questo momento, ed è davvero solo un un'ipotesi plausibile, è che si tratti probabilmente di frammenti più piccoli  che forse hanno preso più tempo per disintegrarsi. Ma è anche possibile che ci possa essere ancora un nucleo sostanziale lì e in realtà si tratti di degassamento. ... Ma non ho alcuna spiegazione per questo" .

Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...