28 settembre 2013

I suoni dell’Apocalisse: cambiamenti geofisici… ma pure qualcos’altro?

In questi ultimi anni in varie regioni del mondo sono stati uditi misteriosi suoni: sono rumori a bassa frequenza, simili ora a trombe ora a bramiti ora a gemiti. Questi inquietanti suoni non hanno ancora trovato una causa certa: come avviene per gli enigmatici boati che squassano isolati e città un po’ in tutto il pianeta, si cercano delle spiegazioni plausibili del fenomeno. Sulla base delle ipotesi formulate dal geofisico Elchiv Khalivov, si potrebbe pensare che cambiamenti nel nucleo della Terra e nell’attività solare siano la matrice dei singolari echi.

E’ significativo che lo scienziato si riferisca alla ionosfera: è verosimile che non siano soltanto processi naturali all’origine delle manifestazioni acustiche, visto che la ionosfera è da anni “bombardata” da onde ad alta frequenza irradiate dagli impianti H.A.A.R.P. E’ una congettura che può integrare i chiarimenti del geofisico, aiutandoci a comprendere perché il fenomeno, con peculiarità inconfondibili, si sia palesato solo in questi ultimi tempi funestati dall’uso di armi esotiche. Profetica l’affermazione con cui Khalivov conclude la sua indagine... Di seguito l’analisi di Khalivov. "Molti li definiscono ‘i suoni dell'Apocalisse’. Le segnalazioni arrivano da tutto il mondo: Stati Uniti, Regno Unito, Costa Rica, Russia, Repubblica Ceca, Australia etc. Abbiamo analizzato le registrazioni di queste sonorità e scoperto che la maggior parte del loro spettro si trova all'interno della gamma infrasuoni, ovvero non è udibile per l'uomo. Quello che la gente sente è solo una piccola frazione dell'effettiva potenza di questi suoni. Si tratta di emissioni acustiche a bassa frequenza in una gamma tra 20 e 100 hz modulata da onde bassissime di infrasuoni pari a 0,1-15 hz. In geofisica sono chiamate onde acustiche di gravità. Si formano nell'alta atmosfera, in particolare al confine tra atmosfera e ionosfera. Numerose possono essere le cause che generano queste onde sonore: terremoti, eruzioni vulcaniche, uragani, tempeste, maremoti. Tuttavia la scala del brusio rilevata, sia in termini sia di superficie coperta sia per quanto concerne la potenza, supera di gran lunga ciò che può essere determinato dai succitati processi tettonici e meteorologici. A nostro parere, la fonte di tale manifestazione è legata a potenti eruzioni solari i cui flussi energetici scorrono sulla magnetosfera e sulla ionosfera, destabilizzandole. […] Va sottolineato che l'attività solare ha cominciato a salire bruscamente dall'inizio del 2011. (Questa affermazione è, però, controversa, n.d.r.) Un’altra fonte dei suoni può trovarsi al centro della Terra. L’evento è anche connesso all'accelerazione della deriva del Polo nord magnetico, spostamento che è aumentato di oltre cinque volte tra il 1998 e il 2003. […] Il rilascio di un'enorme quantità di energia dal centro del pianeta, occorso alla fine dell’anno passato (il 2011, n.d.r.), ha dato l’abbrivo ai successivi mutamenti. L'intensificazione dei processi energetici nel centro della Terra è in grado di modulare il campo magnetico terrestre. Il campo, attraverso una catena di conseguenze fisiche che si manifestano nella ionosfera, produce onde acustiche di gravità, percepite come suoni a bassa frequenza. Dovremo aspettarci per la fine del 2012 un sensibile aumento di terremoti, eruzioni vulcaniche, di eventi climatici estremi con picchi tra il 2013 ed il 2014”. 



Panico notturno a Bratislava per i misteriosi suoni di ignota origine

21 commenti:

Anonimo ha detto...

E' probabile siano di origine artificiale generati da onde elettromagnetiche che fanno a cazzotti anche con il nostro udito ed il nostro Equilibrio psico-fisico, per non parlare dei poveri animali.

Anonimo ha detto...

Jurassik park

Anonimo ha detto...

Solo che nella realtà proprio i sauri ne sono fuori...del Recinto, dove vige l'Omertà dei "ordinati" e tassativamente "Il silenzio degli innocenti"...altrimenti, l'Inferno... della disoccupazione!

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1120139/papa-difendere-il-vaticano-dalle-chiacchiere.shtml

Anonimo ha detto...

" e anche se vedete scendere un angelo con astronave dal cielo e parcheggiare qui e vi dicesse il contrario: sia Anatema!"
Perchè le pecorelle devono stare tutte unite, nell'ignoranza e non sapere mai niente...dei nostri intrallazzi con gli dei.

http://www.youtube.com/watch?v=j1m61qeiaOg

Anonimo ha detto...

La Madonna di Zaro, qusta volta ha puntato il dito su Bergoglio, l'ultima volta preannunciò terremoti in tutta Italia ed una isola che sprofondava e prima ancora la sciagura delle Torri Gemelle 11/9.

Poi non se la prendessero con i lacici, gli atei e con le altre religioni, sono proprio loro che vogliono la rovina della loro medesima Chiesa.

"Durante il messaggio ho avuto una visione:

Ho visto papa Francesco, che era seduto ad una scrivania, avanti aveva come una pergamena, sulla scrivania. Ad un certo punto ha portato le sue mani al volto ed ha iniziato a piangere."

http://www.madonnadizaro.it/

Anonimo ha detto...

Sarà che gli arriverà un domani la tassa dell'IMU di tutte le sue numerose proprietà mai pagate, con scadenza terrena, e poi gli verrà da piangere...

Anonimo ha detto...

Poi gli verrà la depressione e dallo psichiatra ci andrà lui, invece di mandarci i ragazzini!

E cosa centrano i suoni dell'Apocalisse?
Lo centrano, lo centrano!
Le Trombe gliele suonano sonoramente... ha detto Zaro.

http://www.agi.it/cronaca/notizie/201308281900-cro-rt10244-papa_che_tristi_i_giovani_pigri_i_pessimisti_dallo_psichiatra

Anonimo ha detto...

cassiopaea org spiega perche

Anonimo ha detto...

Chi è la Madonna di Zero?

Anonimo ha detto...

Non sono un seguace, ma siccome queste persone che vi interagiscono, anni prima che accadesse, hanno saputo da questa apparizione, la storia delle Torri Gemelle, in modo alquanto inequivocabile, ciò mi ha molto incuriosito.
Ma ognuno nella sua Coscienza sa di cosa si tratta, e si fa una sua idea.
Tu cosa ne pensi?

Anonimo ha detto...

Questi sono altri 2 messaggi, prima che avessimo sciami sismici in Italia.
Come sai Credo nella fisica quantistica, per cui malgrado alcune predizioni si siano avverate, non credo che debbano per forza succedere anche le altre, altrimenti tutto il nostro Destino sarebbe già segnato e ciò non appartiene alla nostra Realtà virtuale, che è modificabile proprio perchè inesistente, benchè la vediamo e vi siamo come immersi dentro.
Ma se la maggior parte degli Italiani desidera che avvenga ciò, certamente avverrà!

26 febbraio 2012:

"Figlia mia, come ti ho fatto vedere quest’oggi, ho ricoperto l’Italia con il mio manto, proprio perché su di essa incombe un grave pericolo. Figlia, la terrà tremerà, tremerà molto; vi saranno vari sciami sismici, ma non temete: Io vi sono accanto e vi proteggerò."

Messaggio della Madonna di Zaro del 26 Maggio 2012
(messaggio ricevuto il 08.05.2012)

“Subito dopo la Mamma mi ha fatto vedere l'Italia spezzata in due da una grande lancia.
Molte città erano completamente distrutte e una grande nube avvolgeva l'Italia intera.
Nel centro Italia c'era un grande fumo nero dal quale uscivano tante colombe bianche che volavano, ma dopo poco cadevano al suolo; dal sangue che usciva dalle colombe morte uscivano fuori immagini molto spaventose e poco gradevoli da vedere. S. Michele vegliava sull'Italia insieme alla Madonna.
Dal volto della Madonna cadevano lacrime che bagnavano quel sangue e dileguavano quelle brutte immagini.
Infine la Madonna ha benedetto tutti nel nome del Padre, del Figlio e dello
Spirito Santo. AMEN.”

Anonimo ha detto...

Sinceramente io l'ho sentita nominare per la prima volta nei commenti su questo blog,però senza offesa per nessuno penso che nessuno può prevedere con "accuratezza" gli eventi futuri,ma che il futuro forse ce lo creiamo noi,però sono anche una persona con molti dubbi che non dà nulla per certo e per scontato e che rimane anche aperto ad ogni tipo di spiegazioni se suffragate da prove concrete e plausibili.

Anonimo ha detto...

Credo che vi siano una grande differenziazione tra un attentato e per esempio una guerra: il primo non è per volontà di una popolazione, ma per il fanatismo o cosa cavolo sia avvenuto nel 2001.

Una guerra invece è tutta da vedere se accadesse e se ne fosse convolta anche l'Europa intera, sono tantissime persone ed altrettante nazioni che dovrebbero tutti essere d'accordo, allora lì si può agire PRIMA per evitarla, secondo me.

Anonimo ha detto...

Anche se il fumo nero non mi appare come una bomba nucleare...o è una bomba normale oppure si tratta di un vulcano...e comunque è possibile modificare tali Eventi, Quietarli, Cancellarli, perchè siamo sempre noi l'Osservatore, e la materia per la fisica quantistica è modificabile dalla nostra Volontà.
Ma se tantissime persone, pur di far diventare veritiere tali profezie, si ACCORDANO, ovvero si rassegnano, ossia già le danno per certe, allora se il numero N si raggiungesse, c'è poco da fare, la maggioranza vince sempre, anche in questo caso.
E' la Legge dell'Attrazione che funziona in tale modo: più maledici te stesso e gli altri tuoi simili, più attiri il male in primis tuo e della tua famiglia e poi anche quello altrui.
Se invece, malgrado tutti senti Pace in te stesso e lo Emani anche al di fuori di te, allora dai Pace agli altri e perfino alla materia che ti circonda.

Anonimo ha detto...

Per me, dato che comunque siamo in tema Apocalisse, che ha senpre significato fino a prova contraria Rivelazione, e non distruzione del genere umano, buono o cattivo che sia, ma ciò prima dei film fantascientifici, in cui di rivelazione coscienziale non avevano un tubo, era solo un ammasso di paure incoscie umane, tzunamy, terremoti, meteoriti e tante altre trovate cinematografiche.
Ed infatti pare che questo e solo questo sia questa famosa Apocalisse, NOIOSA oltremodo, dovesi passano soltanto guai, si muore in massa, e non si capisce un cazzo dei misteri che invece dovevano essere Rivelati!

Vediogni santo giorno quante centinaia di persone che stanno morendo, per svariati motivi tutti eccessivi, da prima pagina, e cosa ne hanno compreso della nostra Vita prima del trapasso? NIENTE DI NIENTE.
Forse la Rivelazione spetta a chi sopravvive soltanto e tutti gli altri li buttiamo nella immondizia, non erano esseri umani forse, credenti o non credenti, quelli che sono già morti dall'inizio del 2013 ed anche nel 2012?
Tutti spregevoli, indegni, tanto da non meritare la Luce della Conoscenza?

Allora poi si diventa SUPERBI, perchè scettici di tutte queste storie montate ad hoc, che sono soltanto terrorizzanti e basta.

Ma chi sarebbe il vero Superbo tra gli esseri umani, colui che si monta la testa credendosi un profeta, un portavoce, un Eletto di un dio pallino, o chi resta con i piedi per terra, rendendosi conto che nessuno è meglio di un altro, tranne i prepotenti che rubano la ricchezza dal mondo a discapito di milioni di esseri umani che muoiono tutti i giorni di stenti.

Preferisco essere un normale superbo scettico di tutto quello che mi stà accadendo intorno, piuttosto che un superbo esaltato mentale che si crede all'improvviso un eletto...
Ma insomma cosa vuoi dire?
Che mi pare tutto alquanto falso, non mi convince piùniente, sarà questa la presa di Coscienza? Scoprire che era tutta una presa per il cosidetto?
E se fosse proprio così chi ci guadagna in questa triste storia di morte nel buio più profondo?
Chi sopravvive!

Anonimo ha detto...

Non si pensano certe cose, che poi ci cascano le palle... di fuoco in testa!?
Come in terra, così in cielo.

Gigantesca palla di fuoco illumina i cieli di tutt’Italia: centinaia di segnalazioni.


Bolide Sicilia

In serata, pochi minuti dopo le 21.20, un gigantesco “bolide” ha illuminato i cieli italiani, avvistato da moltissime città (Firenze, Bologna, Ancona, Pescara, Perugia, Roma, Napoli, Bari, Taranto, Lecce, Foggia, Crotone, Catanzaro e tante altre)

Un bolide, definito scientificamente meteoroide o meteora, è un frammento di roccia delle dimensioni di un piccolo sasso, che entra nella nostra atmosfera a velocità molto elevata, che in talune circostanze può arrivare a superare i 260.000 Km/h. La visione di questi corpi è caratterizzata da una palla di fuoco che cade velocemente dal cielo, lasciando dietro di sè una scia di luce della durata di qualche secondo. Questi bolidi possono assumere varie colorazioni: dal bianco al rosso, dal verde all’arancione. In alcune circostanze possono addirittura esplodere, dando vita a lampi di luce spettacolari (denominati flare) e/o cambiare colorazione, originando uno spettacolo memorabile per i fortunati osservatori. Questi fenomeni infatti non possono essere previsti, ed essendo imprevedibili hanno spesso osservatori del tutto occasionali. Ci sono inoltre circostanze molto rare dove i bolidi producono anche un boato dovuto all’esplosione, simile ad un tuono lontano. Meteore poco luminose possono essere osservate in qualsiasi notte dell’anno, a patto di essere in luoghi bui e lontani da inquinamento luminoso. La scia si rende visibile in quanto l’attrito con le molecole dell’aria li riscalda sino all’incandescenza, generando luce. Bruciano generalmente ad una quota di 80 Km nella nostra Ionosfera e quando assumono una luminosità molto elevata si definiscono “bolidi”, un termine utilizzato comunemente dagli appassionati ma non accettato dalla comunità scientifica, la quale non classifica questi oggetti a seconda della loro luminosità.

bolideNon tutte le meteore sono associate a veri e propri sciami, ed in questo caso si parla di meteore sporadiche, granelli di polvere casuale che orbitano nel sistema solare intorno al Sole, e che in modo imprevedibile possono finire sul cammino del nostro pianeta. Eppure, gran parte dei meteoroidi che raggiungono il suolo, e che quindi prendono la denominazione di meteoriti, appartengono proprio a questa categoria. Probabilmente questo accade in quanto questi frammenti appartenevano ad asteroidi ormai disgregati, mentre gli sciami rappresentano i resti di antiche comete periodiche che viaggiano lungo il nostro Sistema Solare. Ogni giorno l’atmosfera della Terra riceve milgiaia di corpi rocciosi, delle dimensioni di granelli di sabbia e rocce un pò più grandi, che vengono attratte dall’attrazione gravitazionale terrestre. Affinchè si possa tracciare un quadro più completo, è necessario fornire alcune indicazioni di base, come la data precisa e l’ora, la località e la luminosità dell’evento, la traiettoria, la morfologia, il colore, la durata, la persistenza dell’eventuale scia, eventuali flare o boati uditi. L’osservazione di grandi bolidi andrebbe sempre riferita a centri di raccolta o ai gruppi astrofili più vicini, in modo da fornire elementi preziosi per il loro studio.

http://www.meteoweb.eu/2013/09/gigantesca-palla-di-fuoco-illumina-i-cieli-di-tuttitalia-centinaia-di-segnalazioni-ecco-cose-stato/228684/

Anonimo ha detto...

E se fossero solo le eruzioni solari che schiantano contro la nostra atmosfera?
Comunque anche il video riproposto è una farsa.
Chi mai si sognerebbe di non controllare se un rumore simile si sprigiona nei paraggi della sua casa? Possibile che nell'era della comunicazione e dei cellulari che ormai possono far qualsiasi cosa nessuno oltre qualche sporadico cittadino si sia preso la briga di registrare e ripubblicare tale suono? Per i terremoti o eventi climatici distruttivi ci sono decine di migliaia di tweet o post su FB con centiania di filmati e per questi rumori così intensi e spaventosi zero? Solo un filmato tra laltro fatto malissimo? Ma per cortesia... Siamo ancora quì che parliamo di questo evento come se fosse reale? Date una ripulita al segnale audio e vi accorgerete cosa e chi produce tale suono. COme se nessuno si accorgesse del fatto che l'eco è sempre lo stesso... Come se ogni località del mondo dove si scatenano questi suoni fossero tutte nelle stesse condizioni per quanto riguarda superfice del terreno, copertura vegetale e densità di urbanizzazione. Provate voi stessi a dar un colpo di mani all'esterno, in cucina, in camera da letto ed in una forsesta. Secondo voi l'eco prodotto è lo stesso... Non siamo troppo creduloni. Questi son filmati creati appositamente da menti geniali che utilizzano l'interesse della gente per ottentere qualcos'altro. Nulla di più. Anche questo filmato è un falso. Come tutti gli altri fino ad oggi.
AR

Srivvia Maccioni ha detto...

quali sarebbero queste potenti eruzioni solari? il sole è a nanna da diverso tempo!

Anonimo ha detto...

Srivvia il 13 Maggio 2013 la più potente dell'anno... rimane tutt'ora la più potente dell'anno in corso, ne sono seguite altre con problemi seri alle comunicazioni in varie parti del mondo. In Italia anche ad Agosto dopo il potentissimo brillamento dei primi del mese stesso.
Il sole non è a nanna... non lo è mai stato. Il sole segue i suoi normali cicli. Ultimamente sotto certi punti di vista ha potenziato un po' troppo la sua attività ma è ancora tutto nella norma. Comunque la mia era solo un'ipotesi che scarto io stesso non credendo nella veridicità di questi rumori.
AR

Anonimo ha detto...

Si vede che siamo nei Tempi maturi, quando tutto l'appariscente è satanico, e questa volta si è anche modernizzato, per affascinare i più giovani, vestendo i panni degli E.T....secondo uno Scritto di Giordano Bruno.

"Quando i tempi saranno maturi, l'egoismo e il denaro regneranno sovrani si vedranno santi e madonne dappertutto, miracoli e avvenimenti straordinari e ruote di fuoco nel cielo. Magia, astrologia, alchimia e satanismo coinvolgeranno molte persone.
Satana sarà presente sulla terra e ingannerà molti. E molti saranno coloro che lo seguiranno. E molti saranno coloro che sentiranno la sua presenza.

La veste di Satana sarà sempre seducente. E sarà la veste di esseri provenienti dal cosmo perché la Terra è solamente un granello di sabbia, nella progressione infinita dell'universo.

In quei giorni si saprà finalmente che cosa significhi l'accartocciarsi del cielo. E un sole nero, nello spazio, inghiottirà il sole, la luna e tutti i pianeti che girano intorno al sole.
Ricordatevi che, quando prossima sarà la fine, l'uomo viaggerà nel cosmo e dal cosmo apprenderà il giorno della fine.
E l'uomo si ricordi che molte superbe e ricche città, proprio quando l'uomo si crederà padrone del cosmo, faranno la fine di Sodoma e Gomorra."


Bibliografia di G. Bruno "De l’infinito universo et mondi" (1584)

Anonimo ha detto...

Ritorna la storia del Sole Nero, Nemesi, il contrario della Vita e della Luce, che dallo spazio inghiottirà tutto il sistema solare...una energia a noi ancora sconosciuta che si verificò dopo alcuni giorni il 21 dicembre 2012 e proveniva dal Buco nero al centro della nostra Galassia.

Probabilmente questa energia ha squilibrato tutto il nostro equilibrio geo-magnetico, compreso sia quello solare che quello terrestre, fino a far risalire il magna ribollente dalla nostra litosfera che giaceva in santa pace sotto il mantello terrestre?

E chi o cosa ha determinato ciò? L'essere umano con la sua magia, alchimia, quando si è collegato con la propria Anima od Energia vitale, al famoso Buco nero, richiamandone la energia mortale per noi, nel nostro sistema solare.

Ma all'essere umano chi glielo ha suggerito, a livello mondiale, con tanto di PROPAGANDA a tappeto, che il 21 dicemnbre doveva fare proprio questo giochetto magico?

Il "fratello galattico",Il Comandante della flotta Ascerdan, quello biondo stile Barby...ovvero il potere mondiale...ed ora non soltanto abbiamo finito di rovinare l'assetto terrestre geomagnetico, ma in cambio le persone invece di prendere Coscienza impazziscono, suicidandosi e sparando ai propri familiari, la situazione economica è allo stremo e le nostre case ci stanno crollando addosso per gli sciami sismici, con contorno di tornado ed i diluvi locali.

Poi diamo la colpa al potere occulto...è vero! C'è, e ci ha USATI ancora una volta, per raggiungere i propri scopi.

E Giordano Bruno nel 1500 lo sapeva già che siamo preda di creature assatanate provenienti dallo spazio profondo, a cui molti umani sono VOTATI e con vari Rituali li richiamano, credendo di diventare "superiori" a loro cagione.
Ecce Homo!

SEGUICI SU FACEBOOK!!!