30 dicembre 2011

Alaska: il vulcano Cleveland sprigiona una nube di cenere alta 15.000 piedi

30 Dicembre 2011 - ALASKA - Una nube di cenere alta circa 15.000 piedi si e' sprigionata dal vulcano Cleveland dell'Alaska, secondo le immagini satellitari dell'Alaska Volcano Observatory. Il vulcano, che si trova nelle isole Aleutine a circa 45 miglia ad ovest della comunità di Nikolski, E' stato tenuto sotto osservazione più volte nel corso degli ultimi mesi. Dopo diverse settimane di attività tra Luglio e d Agosto,lo stato di allerta del vulcano è stato declassato prima di essere aggiornato di nuovo a un livello di allarme arancione per l'aviazione civile. Questa ultima attività viene sei giorni dopo l'ultimo aggiornamento sul sito AVO.Le immagini satellitari di Giovedi confermano la presenza di una nube di cenere, a circa 50 miglia sud-est di distanza dal vulcano in movimento. L'ultima eruzione significativa del Cleveland si è verificata nel febbraio 2001 che genero' tre pennacchi di cenere che raggiunsero fino a 39.000 piedi sopra il livello del mare e "una colata lavica che raggiunse il mare." Aviatori della zona sono invitati a prestare attenzione, ma l'AVO ha detto che l'eruzione potrebbe essere un evento isolato. "I dati satellitari indicano che questo è un evento singolo," l'AVO ha detto, "tuttavia, che esplosioni improvvise potrebbero verificarsi con pennacchi superiore a 20.000 piedi sopra il livello del mare. Tali esplosioni e nubi di cenere possono passare inosservate nelle immagini satellitari per ore. "Il Vulcano Cleveland manca qualsiasi apparecchiatura di monitoraggio in tempo reale . 


SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...