14 novembre 2011

Grecia: incremento attivita' sismica sotto il vulcano Santorini



14 Ottobre 2011 - Attività sismica sotto il vulcano di Santorini continua ad essere leggermente al di sopra dei livelli normali. A partire dal luglio di quest'anno, una elevata sequenza sismica sta interessando la zona sottostante denominata Nea Kameni e il vulcano sottomarino Kolumbos a NE di Santorini.
L'allineamento (anche conosciuto come il Kameni e linee Kolumbus) è una delle zone parallele di 2 km di larghezza con una struttura tettonica Horst e graben del basamento cristallino della zona. La maggior parte delle prese d'aria vulcanica di Santorini nel corso degli ultimi 2 milioni anni si trovavano in questo allineamento, più precisamente sia sul suo confine meridionale (Kameni line) o sul suo confine settentrionale (linea Kolumbus).
In mancanza di altre fonti e dati, le informazioni visibili sul luogo e il numero dei terremoti è troppo debole, se non per speculare vagamente che l'attività sismica in corso vicino a Santorini potrebbe essere un precursore della nuova attività di questo vulcano. L'ultima eruzione di Santorini è stata nel 1950.



Nessun commento: